Perché ?

 

Perché ci si rivolge ad un Coach?

Le persone si rivolgono ad un coach per due motivi principali:

1) Perchè hanno già in mente un obiettivo che necessita solo di essere messo nero su bianco seguendo i giusti criteri (un obiettivo ben formato è già un aspetto qualitativo del coaching).

2) Perché sentono una spinta, non ben definita, a rimettersi in viaggio: una domanda di cambiamento e/o miglioramento.

Tradurre queste esigenze di miglioramento in un obiettivo di coaching è il primo passo del cammino.

Ecco alcuni esempi:

  • Voglio migliorare le mie prestazioni sportive
  • Voglio migliorare la relazione con…
  • Voglio cambiare/trovare lavoro
  • Mi sento bloccato
  • Non mi sento libero
  • Non mi sento abbastanza felice
  • Voglio sentirmi più vitale
  • Voglio dare un senso alla mia vita ma non so cosa fare
  • Non ho un obiettivo
  • Ho un obiettivo ma non so come raggiungerlo
  • Ho un sogno ma rimando sempre
  • Sento che nella mia vita manca qualcosa
  • Sento la spinta a crescere ma….
  • Sento il tempo scorrere via e ancora…
  • Voglio sperimentare nuovi comportamenti
  • Voglio sperimentare nuovi modi di pensare
  • Ho perso la motivazione.
  • …..

Come ti senti?

Qual è la tua situazione?

Ti dai mai il tempo per pensarci?

Una volta che abbiamo scritto l’obiettivo con il suo piano d’azione dettagliato si passa all’azione.

Se senti la spinta a metterti in viaggio, vuoi saperne di più o vuoi  iniziare a fare la mia conoscenza, contattami senza indecisione 😊: non sai cosa potrà succedere, mentre sai benissimo cosa succede se non fai niente. 

Paride Galavotti

Cell. 3332208735

mail. coaching@effettozen.com

Skype. paridegalavotti